Wai Mao Ying Yu Ci Hui

Da OLTRE IL GIARDINO.

Secondo il media ufficiale "Daily Business News", Apple ha trasferito tutte e 8 le fonderie.

Il trasferimento dalla Cina all'India era in realtà già all'inizio di agosto,

Il media statale indiano locale "The Times of India" una volta ha riferito che

Apple ha trasferito 6 linee di produzione dalla Cina all'India,

Si stima che nel prossimo anno si potranno creare quasi 60.000 posti di lavoro per l'India.

Questa notizia non sembra essere molto accattivante,

Dopotutto, non vale la pena menzionare 60.000 posti di lavoro per i milioni di lavoratori della catena di produzione cinese di Apple.

Non sembra avere un grande impatto sull'industria manifatturiera cinese.

Ma dall'inizio dell'anno, Apple ha deciso di spostare la produzione di auricolari wireless Airpods in Vietnam.

Per non parlare di Foxconn, Luxshare Precision continua ad espandere la sua scala di fabbrica e la capacità di produzione in Vietnam,

Mostra che le fonderie di produzione della catena di prodotti Apple hanno gradualmente iniziato a de-cinese.

Forse la velocità attuale sembra essere lenta,

Ma la frequenza di bollire le rane in acqua calda è la più letale.

Non passa dall'oggi al domani per Samsung dalla Corea del Sud trasferirsi in Vietnam.

Se qualcuno dicesse 10 anni fa che la produzione di fascia bassa della Cina sarebbe stata per lo più trasferita in Vietnam

A quel tempo, non molte persone ci avrebbero creduto. Dopotutto, oltre ai bassi salari in Vietnam a quel tempo

Il trasporto a ritroso, la logistica e gli impianti energetici hanno fortemente limitato la produzione degli impianti di produzione.

Ma il governo vietnamita è molto intelligente: guarda alla maggior parte delle città meglio sviluppate della Cina.

Sforzi intensivi per attrarre investimenti e costruire un gran numero di parchi industriali vicino ad Hanoi e Ho Chi Minh.

Sebbene vi sia un divario rispetto ad alcune città di primo e secondo livello in Cina,

Ma per molte piccole e medie imprese manifatturiere che si sono trasferite, è del tutto sufficiente.

Con il continuo sviluppo dell'economia vietnamita negli ultimi cinque anni, il Vietnam è anche migliorato continuamente in termini di trasporti, energia e logistica.

Sebbene molti residenti debbano ancora affrontare il problema della mancanza di elettricità, è molto meglio di 10 anni fa.

Prendiamo ad esempio Da Nang, il periodo di picco del consumo di elettricità da gennaio a giugno di 7 anni fa

Fondamentalmente, ci sono interruzioni di corrente ogni settimana e ci sono interruzioni di corrente in blocchi.

Un tempo anche il quartiere più prospero del centro città era completamente buio.

Al giorno d'oggi ci sono interruzioni di corrente occasionali, ma di solito si riprendono dopo aver aspettato una notte o la maggior parte della giornata.

Ed è difficile vedere interruzioni di corrente nella maggior parte delle aree urbane.

Penso che l'elettricità industriale sia la linfa vitale dell'industria manifatturiera del Vietnam, ed è impossibile essere negligenti.

Negli ultimi anni, le aziende cinesi hanno costruito un gran numero di centrali elettriche in Vietnam

Il problema del potere industriale in Vietnam è stato sostanzialmente risolto.

L'India attuale è molto simile al Vietnam di 7 o 8 anni fa, ma si stanno anche sviluppando,

In particolare, le infrastrutture ei trasporti a supporto della produzione industriale sono in costante miglioramento.

Questo è il motivo per cui sia Xiaomi che Apple hanno fabbriche in India.

Essendo un paese vicino alla Cina, il Vietnam non è solo simile nel sistema politico,

Fondamentalmente, la politica economica della Cina sarà copiata nella sua interezza.

Inoltre, India e Vietnam hanno attualmente dividendi demografici che la Cina non ha, almeno nei prossimi 15 anni,

Questi due paesi avranno abbastanza tempo per completare

E migliorare costantemente le basi di produzione e la forza delle industrie ad alta intensità di manodopera.

Come qualcuno che ha vissuto a lungo nel sud-est asiatico, ho realizzato diversi video per sottolineare

Dal passato al presente, la Cina ha fatto affidamento principalmente sull'esportazione di componenti di fascia bassa e media.

Inoltre, i margini di profitto di molti prodotti di fonderia sono molto bassi e per fare soldi fanno ancora affidamento su manodopera a basso costo e sussidi governativi.

In passato, molti media mainstream hanno sostenuto quanto sia forte e perfetta la catena di produzione cinese.

Ma senza un posto nell'industria manifatturiera di fascia alta, non ci sarà alcun vantaggio sul mercato del marchio.

Queste catene industriali apparentemente complete sono ancora fragili.

Dieci anni fa, 外贸 流程 图 molte persone in Cina hanno iniziato a menzionare l'aggiornamento industriale.

Ma non è così facile padroneggiare la tecnologia di fascia alta.

Per non parlare dell'Europa e degli Stati Uniti, da sempre ai vertici della piramide tecnologica,

È affrontare la tecnologia del prodotto della Corea del Sud e di Taiwan,

Al momento, ci sono ancora pochissimi sostituti nel paese, per non parlare del superamento.

I macchinari, i prodotti chimici, l'elettronica, i semiconduttori, i display, la tecnologia delle batterie, ecc. sono tutti monopolizzati da Giappone, Corea del Sud e Taiwan.

La Cina vuole fare una svolta senza 1, 20 anni è difficile da raggiungere.

La cosa più difficile è che i marchi, come Apple e Nike, hanno le proprie fonderie in tutto il mondo.

Se vogliono trasferire fabbriche dal Vietnam all'India, queste fonderie devono essere trasferite.

La catena di produzione di fascia bassa della Cina, non importa quanto sia potente, è un disastro.

Entrambi possono essere lentamente smembrati e trasferiti in paesi diversi.

Una volta che l'ambiente di assemblaggio di fascia bassa sarà maturo, le industrie della catena migreranno lentamente dopo che la forza lavoro si sarà stabilizzata.

Molte persone iniziano a sottovalutare il Vietnam e poi pensano che decine di migliaia di persone in India non siano un grosso problema.

Non dimenticare che questo è solo l'inizio, proprio come il Vietnam 5 anni fa.

Una volta maturata l'opportunità, sarà troppo tardi per reagire.

I capitalisti di Europa, America e Giappone lo stanno facendo per consentire ulteriormente alle fabbriche a basso costo in Asia di mantenere bassi i prezzi.

Abbassare i costi del lavoro l'uno con l'altro, continuare a evolversi e continuare a dominare il diritto a parlare di prezzi di profitto.

Dopo l'epidemia, molte grandi aziende europee e americane hanno già capito

Non si può permettere alla catena di produzione cinese di dominare e Foxconn non può dominare.

Necessità di disperdere la produzione in diverse regioni,

In questo modo si possono evitare shock industriali causati da fattori esterni come il nuovo virus corona, disordini politici, ecc.

È anche possibile consentire a questi paesi di competere tra loro per ridurre al minimo i costi del lavoro.

Ho detto prima che in effetti c'è un'alta probabilità che la Cina entri nella trappola del reddito medio in futuro.

Molte persone non sono d'accordo e molte persone non capiscono davvero le attuali capacità produttive della Cina.

Un singolo Huawei non può sostenere l'occupazione e il reddito di centinaia di milioni di persone in Cina.

Il nostro intero Paese è ancora al livello della produzione di fascia bassa,

Non c'è potere contrattuale sul prezzo: 996 straordinari sono solo un duro lavoro per europei e americani.

Il governo non può guadagnare dollari, ma può usare la terra per finanziare il taglio dei porri e speculare nelle case.

La sudata ricchezza della produzione e dell'esportazione negli ultimi 20 anni è stata sostanzialmente perlustrata,

Ora le grandi città sembrano meravigliosamente riparate, la metropolitana e la ferrovia ad alta velocità sono state riparate molto,

Ma la cosa più importante è che i salari non possono aumentare e le opportunità di lavoro diminuiscono sempre di più.

Il tasso di sfitto degli edifici per uffici in molte grandi città sta diventando sempre più alto.

Soprattutto il settore immobiliare domina ancora l'economia cinese,

Molti giovani affrontano affitti elevati subito dopo la laurea.

Molte persone hanno persino bisogno di prestiti online per pagare l'affitto,

Il reddito della gente comune nella maggior parte delle città ha smesso di crescere negli ultimi anni.

Sempre più persone affrontano la pressione della disoccupazione, problemi enormi per il governo nazionale.

Le torte nazionali stanno diventando sempre più piccole e le torte straniere non sono disponibili, ma i prezzi delle case e dei prezzi sono ancora alti.

È probabile che i prossimi 10 anni cadano nell'involuzione, nella stagflazione, una tipica società trappola del reddito medio.

Il Vietnam potrebbe non raggiungere presto l'attuale livello dell'industria manifatturiera cinese, ma dalla Cina, la fabbrica del mondo

Portare via solo il 10% o il 20% della quota di mercato è sufficiente per mettere a disagio i cinesi comuni.

Dopotutto, con la situazione attuale, la pressione occupazionale di decine di milioni di giovani lavoratori vietnamiti significa

Le fabbriche cinesi devono licenziare quasi gli stessi dipendenti,

L'industria manifatturiera cinese attualmente sembra recuperare terreno, ma perché è iniziata troppo tardi

Dieci anni fa, la maggior parte delle fonderie si rivolgeva ancora ai mercati europei e americani.

Al momento le difficoltà di trasformazione sono molte, nella fabbrica intelligente di qualche anno fa la riqualificazione industriale è diventata gradualmente uno slogan vuoto.

Alcune persone usano persino questi espedienti per frodare il sostegno finanziario dello stato.

L'industria manifatturiera cinese ha ancora molta strada da fare in futuro.