Cooperativa "Agricola Monte san Pantaleone"

Da OLTRE IL GIARDINO.
Versione del 13 ott 2021 alle 13:08 di Oltreilgiardino (discussione | contributi) (Creata pagina con "La Cooperativa Agricola Monte San Pantaleone nasce a Trieste in un terreno sul monte San Pantaleone, appunto, nel 1978 su iniziativa di alcuni operatori pubblici all’interno...")
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

La Cooperativa Agricola Monte San Pantaleone nasce a Trieste in un terreno sul monte San Pantaleone, appunto, nel 1978 su iniziativa di alcuni operatori pubblici all’interno dell’ampio processo di deistituzionalizzazione che a partire dall’ospedale psichiatrico coinvolge settori nuovi della città.

In particolar modo la cooperativa fin dal suo sorgere vuole assumere e tutelare ex degenti o persone provenienti dall’area dello svantaggio.

Al momento della sua fondazione la Cooperativa Agricola Monte San Pantaleone è composta da dodici persone provenienti in larga maggioranza dall’area del disagio e all’inizio della sua attività si occupa di agricoltura ad indirizzo biologico.

Attualmente presidente della cooperativa è Giancarlo Carena.

Le attività della cooperativa vengono svolte con modalità assolutamente innovative rispetto alla questione della tutela della salute e del rispetto per l’ambiente con uno sguardo particolare al concetto di benessere individuale e sociale.

Si occupa di giardini pubblici, giardini privati, giardinaggio.

A livello di giardini pubblici si occupa di aiuole, scale, parchi e giardini inseriti nel tessuto urbano (elementi verdi che danno respiro agli occhi e ai polmoni dei cittadini, e che hanno bisogno di cura e attenzione)

Da anni lavora in sinergia con le Pubbliche Amministrazioni locali nella manutenzione del verde e nell’aumentare la bellezza della città.

A livello di giardini privati cura tanti piccoli giardini, prati, orti, siepi, tetti verdi, alberi nascosti e  panorami sconosciuti di Trieste.

A livello di giardinaggio fornisce consigli su come curare piante e rose e consulenze su come trattare afidi, cocciniglie, oidio, ruggine, ticchiolatura.

Tra le manifestazioni organizzate dalla “Cooperativa Agricola Monte san Pantaleone” le più importanti sono “Horti Tergestini”, “Rose, Libri, Musica e Vino” e “Invasati”.

Secondo il proprio slogan la cooperativa realizza giardini su misura e ne cura la manutenzione. Cura inoltre aiuole pubbliche, potature di alberi e rose, sfalci.