Documentario "Il volo"

Da OLTRE IL GIARDINO.

Nell’agosto 1975 Franco Basaglia organizza per gli ospiti dell’Ospedale psichiatrico di s. Giovanni un’escursione aerea.

Il volo parte dall'aeroporto di Ronchi dei Legionari, sorvola le città di Trieste e Grado e poi torna per l’atterraggio a Ronchi, dove viene organizzata una festa presso la sede locale del PCI.

Silvano Agosti, regista cinematografico e autore anche del documentario su Colorno “Matti da slegare”, dedica all'iniziativa il documentario “Il Volo”.

Il documentario racconta la gita aerea ma anche le aspettative e le emozioni dei partecipanti che non avevano mai preso l’aereo.

In particolar modo dal film emerge la grande capacità riformatrice di Franco Basaglia, un intellettuale e un medico in grado di rivoluzionare la psichiatria e la scienza medica di tutto il XX secolo. Sull’aereo è presente anche lo psichiatra di orientamento antistituzionale David Cooper, che parteciperà nel settembre 1977 al Réseau internazionale di psichiatria di Trieste.

L’organizzazione di una gita aerea per i degenti dell’OPP è la negazione più evidente del manicomio come luogo di reclusione.