Differenze tra le versioni di "Pagina principale"

Da OLTRE IL GIARDINO.
m
 
(93 versioni intermedie di 26 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
The most important feature that someone has to note when visiting Rouleete is that the range of games that can be played . There are just two rooms in most that can be featured in the Rouleete Casinogame. Every one of those two rooms offer an option for gaming that has a fantastic mix of casino games as well as Roulette betting, such as Roulette, Slots, Baccarat, Keno, Pai Gow and High Definition Roulette among many others. These are the more popular Roulette versions in the United Kingdom. This is sometimes credited to the great popularity of the game.<br><br>The most important aim of Rouleete would be to provide guests a unique gaming experience that also offers a top Roulette spin speed. The Rouleete spinning wheel is meant to give the players an experience of the way in which a fair shake will be given to the stakes in the Roulettes. This is an extremely popular spin with customers who want to wager without even looking at the numbers. This makes the game exciting to playwith. <br><br>When you visit the Rouleete internet website, it's recommended that you do some research regarding the specific quantity of money you can place on each wager and the maximum quantity that can be obtained on any single wager. The usage of roulette is strongly encouraged, especially for people who do not like to place a lot of money on bets. Although there are five stakes in the game, they are meant for people who are into high roller games. To be able to get the best out of your Rouleete experience, it's important that you follow all of the directions provided about Rouleete.<br><br>It is essential to note that utilizing the Rouleete without even thinking about the wheel spin will not give you the same amount of benefits as people who do utilize the Rouleete online blackjack room. For those that do understand their limit, they could bet without the Rouleete spin. But, it's extremely important to note that you should not bet over twenty-five to thirty-five each card. Blackjack enthusiasts say that in the event you keep on gambling while the turning wheel is spinning and you've already spotted your winning card, then the odds are in your favor.<br><br>Rouleete is a game that requires a whole lot of focus and a clear mind. There's not any room for errors and you cannot manage to be indecisive while you're waiting for the Rouleete to land its amount on the ball lands at the specified amount around the Rouleete. Even the most seasoned players who have been playing poker to get a long time cannot triumph without constantly thinking about what number the ball lands on. Some players may memorize the spinning pattern of their Rouleete and go through the procedure for reading the number on the Rouleete over a thousand days, but that doesn't mean that they can win without a single idea.<br><br>You should always try to figure out if the red or black or black side will be the winning side before you put your bet. The Rouleete includes three numbered sides, the red side, the side and the white side. When you look at the Rouleete and note the ball lands on the contrary ends, then you have to count one hundred and fifty chances that the ball will land on the winning side until it lands on the other side. These are known as"double-twists" and it's best to put your bets in these double-twists.<br><br>In the first days, the Rouleete was utilized by the wealthy as a means of transporting wine from one country to another. At that moment, it was considered a sign of wealth and so, people with riches loved playing with the roulette wheel whilst drinking their favorite wine. However, as time passed by, more people started using this unique machine in order to win money. Today, there are more people who love playing this game and some even collect it. One of the greatest things about this machine is the fact that it can be used for playing different options from the Rouleete. By way of instance, you may play the game with two wheels, two chunks or one ball.<br><br>In reality, the roulette wheel is one of the most versatile machines in existence today and it has been designed in this way so as to allow any player win without needing to worry about making a mistake. The game stays balanced and everybody involved has to enjoy a great game that is guaranteed to make them happy each time. Even if you do not know how to play the sport, then there are several videos available which could help you realize the basics of Rouleete and its many intriguing spin variants. All in all, if you want to ensure a fun experience when playing online, then consistently make certain that you opt to get a fantastic online casino using Rouleete wheel.<br><br>If you have any thoughts concerning exactly where and how to use [http://us.zilok.com/ 먹튀검증], you can get hold of us at our own web-site.
Oltre il giardino è un luogo di memoria: pratica collettiva che attraversa documenti, immagini in movimento e fotografie, suoni e voci per ripercorrere e attualizzare una esperienza di radicale critica sociale e istituzionale della psichiatria, cominciata cinquant'anni fa con la nomina di [[Franco Basaglia]] come direttore dell'Ospedale Psichiatrico, chiamato a Trieste dal presidente della Provincia [[Atti amministrativi Zanetti 1970|Michele Zanetti,]] nel 1971.
[[File:Logo-collina.jpg|miniatura|Cooperativa Sociale La Collina]]
Oggi il centro di documentazione è parte del progetto Giardini in Rete, portato avanti dalla [http://oltreilgiardino.sytes.net/mediawiki/index.php/Cooperativa_sociale_%22La_Collina%22 cooperativa sociale La Collina] e dalla [[La Conferenza Permanente per la Salute Mentale nel Mondo "Franco Basaglia"|Conferenza Permanente per la Salute Mentale "Franco Basaglia"]], in co-progettazione con il [http://oltreilgiardino.sytes.net/mediawiki/index.php/Il_Dipartimento_di_Salute_Mentale_di_Trieste Dipartimento di Salute Mentale]. I contenuti iniziali di questa piattaforma online sono stati realizzati grazie al contributo della [https://ffaiarts.net/ Foundation for Arts Initiatives].
[[File:Confbasaglia.png|miniatura|Conferenza Permanente per la Salute Mentale nel mondo]]
[[File:FfAI logo FINAL CMYK.png|miniatura|Foundation for Arts Initiatives]]
Documenti raccolti attraverso fondi personali e riproduzioni dei fondi pubblici del Dipartimento di Salute Mentale, la Provincia e la Regione, il centro di documentazione ospita scritti, discussioni, immagini quotidiane, rotocalchi e interviste, registrazioni e documentari, volantini, grafiche, copioni, organizzati in ordine cronologico e con fascicoli che permettono di approfondire temi specifici, ovvero quei momenti e quei temi che negli anni hanno segnato il dispiegarsi di una critica pratica della psichiatria e che oggi possono essere stimolo e strumento per inventare istituzioni di prossimità e per la salute mentale.
 
Diecimila documenti, cinquemila fotografie, centinaia di ore di girato, il centro di documentazione è sito all'interno dell'ex ospedale psichiatrico, oggi [[San Giovanni|parco culturale di San Giovanni,]] nel Padiglione Emme, laddove hanno sede [[Radio fragola|Radio Fragola]], la [[Cooperativa "Lister"|Sartoria Sociale Lister,]] le cooperative sociali e alcuni spazi per il coordinamento dei servizi territoriali per la salute mentale di Trieste, rete di servizi sorta in questa lunga esperienza di deistituzionalizzazione.
 
Questo sito wikipedia si propone di rendere accessibili i materiali del centro di documentazione Oltre il Giardino. Il sito è organizzato per luoghi, concetti, autori ed eventi rilevanti di questa storia.
 
== Luoghi ed eventi ==
 
# [[Il parco di san Giovanni|Il Parco Culturale di San Giovanni]]
#[[Il roseto di san Giovanni|Il Roseto del Parco di San Giovanni]]
#[[Il "réseau internazionale di alternativa alla psichiatria" del 1977 a Trieste]]
#[[Il "réseau internazionale di alternativa alla psichiatria" del 1984 a Roma]]
# [[Processi|I processi e le vertenze giudiziare nei confronti dell'equipe triestina]]
# [[Lotte dal '72 al '77|Le vertenze e le lotte per la salute mentale dall'arrivo a Trieste fino alla legge 180]]
# [[Lotte dal '78|Le vertenze e le lotte nella salute mentale dopo la legge 180]]
# [[Leros|L'intervento triestino a Leros]]
# [[Legge 180|La Legge 180 del 1978]]
#[[La legge 14 febbraio 1904, n.36|La legge 36 del 1904]]
#L'Ospedale Psichiatrico di Colorno
#[[Diritti civili]]
#[[Mongolfiera|La Mongolfiera in Piazza Unità d'Italia]]
#[[Califfo|La goletta Il Califfo, Progetto Zig-Zag]]
#[[Marco Cavallo|La storia di Marco Cavallo]]
#[[Aversa|La direzione dell'azienda sanitaria di Aversa]]
#[[Il "Lunatico Festival"]]
#Il [[Il centro donna|Centro Donna Salute Mentale]]
#[[L'Associazione femminile "Luna e l'altra"|L'associazione femminile "Luna e l'altra"]]
#[[ECA]]
#[[Convegno "I sistemi socio-sanitari nella crisi del welfare state"]]
#[[Asilo]]
#[["Caso" Savarin]]
#[[La casa del marinaio]]
#[[Muggia]]
#[[Villa Fulcis]]
#[[Il Posto delle Fragole]]
#[[I falò di San Giovanni]]
#[[Discoteca Matt]]
#[[Falegnameria "Hill"]]
#[[La xerox-art]]
#[[La conversione digitale]]
#[[Habitat sociale]]
#[[Padiglione "M"]]
#[[Il S.A.R. (Servizio di Abilitazione Residenze)]]
#[[L'avanguardia musicale nel parco di San Giovanni]]
#[[La Conferenza Permanente per la Salute Mentale nel Mondo "Franco Basaglia"]]
#[[Area 174]]
#
 
== Enti ==
 
# [[Il rapporto di collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)]]
#[[La cooperazione internazionale]]
#[[Psichiatria democratica|Il movimento di "Psichiatria democratica"]]
# [[Il Dipartimento di Salute Mentale di Trieste|Il Dipartimento di Salute Mentale di Trieste (DSM)]]
# [[I Centri di Salute Mentale|I Centri di Salute Mentale (CSM)]]
#[[Il Centro di Salute Mentale di Barcola]]
#[[Il Centro di Salute Mentale di Aurisina]]
#[[Il Centro di Salute Mentale della Maddalena]]
#[[Il Centro di Salute Mentale di Domio]]
#[[Il Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO)]]
#[[Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC)]]
# [[Le microaree|Il progetto microwin/microaree/habitat sociale]]
# [[Impresa sociale|Impresa sociale - empowerment college]]
#[[La borsa-lavoro]]
# [[La Cooperativa Lavoratori Uniti "Franco Basaglia" (CLU)]]
# La [[Cooperativa sociale "La Collina"|Cooperativa sociale ONLUS "La Collina"]]
# [[Cooperativa "Lister"|La Cooperativa sociale "Lister"]]
# La [[Cooperativa "Agricola Monte san Pantaleone"]]
#[[Accademia della follia|La compagnia teatrale "Accademia della follia"]]
#[[Laboratorio P|Il Laboratorio P di arti plastiche e visive]]
#[[Radio fragola|L'emittente radiofonico "Radio Fragola]]"
#[[Radio Fragola Gorizia]]
#[[Radio Alice]]
#[[Inglobante Universale]]
#[[Escuchame|Il programma radiofonico "Escuchame"]]
#[[SERT|Il Dipartimento per le Dipendenze dell'ASUGI (SERT)]]
#[[La recovery]]
#[[Peer support]]
#[[I distretti sanitari di Trieste|I Distretti sanitari di Trieste]]
#
 
== Autori e pubblicazioni ==
 
# [[Ugo Guarino]]
# [[Periodico "Blip blip"]]
# [["847"]]
#[["Zitti e buoni"]]
# [[Collettivo artistico Arcobaleno]]
#[[Casa editrice "é"]]
#[[Rivista per la salute mentale]]
#[[Documentario "Il volo"]]
#[[Franco Basaglia]]
#[[Franco Rotelli]]
#[[Giuliano Scabia]]
#[[Giovanna del Giudice]]
#[[Giuseppe dell' Acqua]]
#[[Giovanna Gallio]]
#[[Novello-Reali|Mario Novello]]
#[[Mario Reali]]
#[[Mario Tommasini]]
#[[Assunta Signorelli]]
#[[Claudio Misculin]]
#[[Angela Pianca]]
#[[Michele Zanetti]]
#[[Autori vari triestini]]
#[[Antonio Villas]]
#[[Giulio Alfredo Maccacaro]]
#[[Benedetto Saraceno]]
#[[Bruno Norcio]]
#[[Alberta Basaglia]]
#[[Hrayr Terzian]]
#[[Roberto Mezzina]]
 
== Concetti ==
#[[La fenomenologia]]
#[[La questione dell'essere in Martin Heidegger]]
#[[Il pratico-inerte]]
#[[L'ecologia]]
#[[La rete assistenziale]]
#[[Le buone pratiche in salute mentale]]
#[[Il problema della contenzione in psichiatria]]
#[[Il concetto di "no-restraint"]]
#[[Follia e potere psichiatrico]]
#[[Il problema della liberazione della follia e della soggettività]]
#[[Il problema della contraddizione in psichiatria]]
#[[Il problema dell'istituzione psichiatrica]]
#[[Psichiatria e società in Francois Tosquelles]]
#
 
== Per iniziare ==
* [https://www.mediawiki.org/wiki/Special:MyLanguage/Manual:Configuration_settings Impostazioni di configurazione]
* [https://www.mediawiki.org/wiki/Special:MyLanguage/Manual:FAQ Domande frequenti su MediaWiki]
* [https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/mediawiki-announce Mailing list annunci MediaWiki]
* [https://www.mediawiki.org/wiki/Special:MyLanguage/Localisation#Translation_resources Trova MediaWiki nella tua lingua]
* [https://www.mediawiki.org/wiki/Special:MyLanguage/Manual:Combating_spam Imparare a combattere lo spam sul tuo wiki]

Versione attuale delle 11:13, 27 lug 2022

Oltre il giardino è un luogo di memoria: pratica collettiva che attraversa documenti, immagini in movimento e fotografie, suoni e voci per ripercorrere e attualizzare una esperienza di radicale critica sociale e istituzionale della psichiatria, cominciata cinquant'anni fa con la nomina di Franco Basaglia come direttore dell'Ospedale Psichiatrico, chiamato a Trieste dal presidente della Provincia Michele Zanetti, nel 1971.

Cooperativa Sociale La Collina

Oggi il centro di documentazione è parte del progetto Giardini in Rete, portato avanti dalla cooperativa sociale La Collina e dalla Conferenza Permanente per la Salute Mentale "Franco Basaglia", in co-progettazione con il Dipartimento di Salute Mentale. I contenuti iniziali di questa piattaforma online sono stati realizzati grazie al contributo della Foundation for Arts Initiatives.

Conferenza Permanente per la Salute Mentale nel mondo
Foundation for Arts Initiatives

Documenti raccolti attraverso fondi personali e riproduzioni dei fondi pubblici del Dipartimento di Salute Mentale, la Provincia e la Regione, il centro di documentazione ospita scritti, discussioni, immagini quotidiane, rotocalchi e interviste, registrazioni e documentari, volantini, grafiche, copioni, organizzati in ordine cronologico e con fascicoli che permettono di approfondire temi specifici, ovvero quei momenti e quei temi che negli anni hanno segnato il dispiegarsi di una critica pratica della psichiatria e che oggi possono essere stimolo e strumento per inventare istituzioni di prossimità e per la salute mentale.

Diecimila documenti, cinquemila fotografie, centinaia di ore di girato, il centro di documentazione è sito all'interno dell'ex ospedale psichiatrico, oggi parco culturale di San Giovanni, nel Padiglione Emme, laddove hanno sede Radio Fragola, la Sartoria Sociale Lister, le cooperative sociali e alcuni spazi per il coordinamento dei servizi territoriali per la salute mentale di Trieste, rete di servizi sorta in questa lunga esperienza di deistituzionalizzazione.

Questo sito wikipedia si propone di rendere accessibili i materiali del centro di documentazione Oltre il Giardino. Il sito è organizzato per luoghi, concetti, autori ed eventi rilevanti di questa storia.

Luoghi ed eventi

  1. Il Parco Culturale di San Giovanni
  2. Il Roseto del Parco di San Giovanni
  3. Il "réseau internazionale di alternativa alla psichiatria" del 1977 a Trieste
  4. Il "réseau internazionale di alternativa alla psichiatria" del 1984 a Roma
  5. I processi e le vertenze giudiziare nei confronti dell'equipe triestina
  6. Le vertenze e le lotte per la salute mentale dall'arrivo a Trieste fino alla legge 180
  7. Le vertenze e le lotte nella salute mentale dopo la legge 180
  8. L'intervento triestino a Leros
  9. La Legge 180 del 1978
  10. La legge 36 del 1904
  11. L'Ospedale Psichiatrico di Colorno
  12. Diritti civili
  13. La Mongolfiera in Piazza Unità d'Italia
  14. La goletta Il Califfo, Progetto Zig-Zag
  15. La storia di Marco Cavallo
  16. La direzione dell'azienda sanitaria di Aversa
  17. Il "Lunatico Festival"
  18. Il Centro Donna Salute Mentale
  19. L'associazione femminile "Luna e l'altra"
  20. ECA
  21. Convegno "I sistemi socio-sanitari nella crisi del welfare state"
  22. Asilo
  23. "Caso" Savarin
  24. La casa del marinaio
  25. Muggia
  26. Villa Fulcis
  27. Il Posto delle Fragole
  28. I falò di San Giovanni
  29. Discoteca Matt
  30. Falegnameria "Hill"
  31. La xerox-art
  32. La conversione digitale
  33. Habitat sociale
  34. Padiglione "M"
  35. Il S.A.R. (Servizio di Abilitazione Residenze)
  36. L'avanguardia musicale nel parco di San Giovanni
  37. La Conferenza Permanente per la Salute Mentale nel Mondo "Franco Basaglia"
  38. Area 174

Enti

  1. Il rapporto di collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)
  2. La cooperazione internazionale
  3. Il movimento di "Psichiatria democratica"
  4. Il Dipartimento di Salute Mentale di Trieste (DSM)
  5. I Centri di Salute Mentale (CSM)
  6. Il Centro di Salute Mentale di Barcola
  7. Il Centro di Salute Mentale di Aurisina
  8. Il Centro di Salute Mentale della Maddalena
  9. Il Centro di Salute Mentale di Domio
  10. Il Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO)
  11. Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC)
  12. Il progetto microwin/microaree/habitat sociale
  13. Impresa sociale - empowerment college
  14. La borsa-lavoro
  15. La Cooperativa Lavoratori Uniti "Franco Basaglia" (CLU)
  16. La Cooperativa sociale ONLUS "La Collina"
  17. La Cooperativa sociale "Lister"
  18. La Cooperativa "Agricola Monte san Pantaleone"
  19. La compagnia teatrale "Accademia della follia"
  20. Il Laboratorio P di arti plastiche e visive
  21. L'emittente radiofonico "Radio Fragola"
  22. Radio Fragola Gorizia
  23. Radio Alice
  24. Inglobante Universale
  25. Il programma radiofonico "Escuchame"
  26. Il Dipartimento per le Dipendenze dell'ASUGI (SERT)
  27. La recovery
  28. Peer support
  29. I Distretti sanitari di Trieste

Autori e pubblicazioni

  1. Ugo Guarino
  2. Periodico "Blip blip"
  3. "847"
  4. "Zitti e buoni"
  5. Collettivo artistico Arcobaleno
  6. Casa editrice "é"
  7. Rivista per la salute mentale
  8. Documentario "Il volo"
  9. Franco Basaglia
  10. Franco Rotelli
  11. Giuliano Scabia
  12. Giovanna del Giudice
  13. Giuseppe dell' Acqua
  14. Giovanna Gallio
  15. Mario Novello
  16. Mario Reali
  17. Mario Tommasini
  18. Assunta Signorelli
  19. Claudio Misculin
  20. Angela Pianca
  21. Michele Zanetti
  22. Autori vari triestini
  23. Antonio Villas
  24. Giulio Alfredo Maccacaro
  25. Benedetto Saraceno
  26. Bruno Norcio
  27. Alberta Basaglia
  28. Hrayr Terzian
  29. Roberto Mezzina

Concetti

  1. La fenomenologia
  2. La questione dell'essere in Martin Heidegger
  3. Il pratico-inerte
  4. L'ecologia
  5. La rete assistenziale
  6. Le buone pratiche in salute mentale
  7. Il problema della contenzione in psichiatria
  8. Il concetto di "no-restraint"
  9. Follia e potere psichiatrico
  10. Il problema della liberazione della follia e della soggettività
  11. Il problema della contraddizione in psichiatria
  12. Il problema dell'istituzione psichiatrica
  13. Psichiatria e società in Francois Tosquelles

Per iniziare